Energia positiva, la nuova mostra di Arvedo Arvedi

Energia Positiva, la nuova mostra di Arvedo Arvedi.

Dal 14 al 30 ottobre alla Fonderia Aperta Teatro (via del Pontiere 40/A), splendido esempio di archeologia industriale, nel cuore di Verona. In esposizione l'ultima produzione dell'artista fatta di quadri ma anche abiti, scarpe e gioielli ispirati dalle sue opere.

Energia Positiva è quella che l’eclettico conte vuole trasmettere con la sua arte per contrastare e combattere con il sorriso il momento difficile che l’umanità sta vivendo. E' l’opera simbolo, che dà il titolo alla mostra curata da Alessandro Capuano, e rappresenta i quattro elementi naturali (fuoco, acqua, terra e aria) tenuti insieme da un quinto elemento, l’amore, la positività. «Ho voluto creare un’isola felice dove la gioia, la bellezza possano rivitalizzare gli animi delle persone».

Il vernissage, previsto per sabato 14 ottobre alle 18, sarà all’insegna del jazz con la Original Perdido Jazz Band capitanata da Giannantonio Bresciani che farà vibrare corpo e anima dei visitatori con un piccolo concerto. Ci saranno anche Michele Esposito di Laboratorio Capri, Mauro Sforzi con le sue calzature e il maestro orafo Alberto Zucchetta con i quali è nato il progetto “Arte da vestire”.

[leggi qui tutto l'articolo]

energia positiva di arvedo arvedi 2017